Gli ultrasuoni riducono la cellulite in silenzio. L’innovazione estetica è sempre piu’ all’avanguardia e alla portata di tutti

In molti credono che la cellulite sia un problema irrisolvibile e che non si possano attenuarne gli effetti indesiderati, come la fastidiosa buccia d’arancia. Questo è un mito da sfatare dal momento che il settore dell’estetica sperimenta l’uso di nuove tecnologie e trattamenti in piena sicurezza con notevoli risultati sempre più all’avanguardia. È ovvio che i miracoli non esistono e a questi percorsi innovativi, da ripetere nel tempo per mantenerne l’efficacia, è necessario associare uno stile di vita sano fatto di poche regole:

  • Evitare fumo e alcolici
  • Ridurre il consumo di piatti ad alto contenuto di grassi, sodio e zuccheri
  • Inserire nella propria dieta frutta e verdura
  • Bere molta acqua durante il giorno
  • Attività fisica regolare ed equilibrata

Queste in realtà sono indicazioni che tutti dovrebbero seguire quotidianamente, una bibbia del benessere per mantenersi in salute e sentirsi bene.

Tra i trattamenti estetici più recenti ed efficaci troviamo la corposcultura ad ultrasuoni da applicare su glutei, cosce, addome, fianchi, polpacci e braccia. Gli ultrasuoni producono circa 1 milione di vibrazioni al secondo e agiscono come un massaggio drenante penetrando nei tessuti in modo del tutto sicuro e indolore.

COME FUNZIONA IL TRATTAMENTO AD ULTRASUONI SUL CORPO

Il professionista passa un manipolo mobile che emana onde acustiche sulla zona del corpo interessata. A queste onde il tessuto reagisce tonificandosi, e ciò è evidente poco dopo al tatto una volta stimolate le fibre di collagene ed elastiche.

Contemporaneamente il calore, sprigionato dagli ultrasuoni, aumenta il metabolismo e la vasodilatazione (effetto Joule), mentre l’energia che si scaturisce forma delle bollicine di vapore acqueo che implodendo creano dei forellini da cui verrà espulso il grasso in forma liquida. Alternando agli ultrasuoni alcune sedute di linfodrenaggio, l’adiposità in superficie viene gradatamente sciolta per poi essere drenata, senza traumi per il corpo.

QUALI EFFETTI SI OTTENGONO CON GLI ULTRASUONI

La cellulite non è l’unico nemico degli ultrasuoni. I benefici di questo trattamento estetico sono:

  • Miglioramento della circolazione sanguigna delle zone trattate;
  • Pelle liscia e morbida;
  • Tessuti cutanei nutriti;
  • Adiposità ridotta.

OGNI QUANTO FARE GLI ULTRASUONI CONTRO LA CELLULITE?

Ogni seduta ha la durata di 25/30 minuti, da effettuare a settimana e ripetere nel tempo.

Generalmente un trattamento completo richiede circa dalle 8 alle 10 settimane.

Recommended Posts

Leave a Comment