Pulsazione non è solo un centro estetico dove prenotare la seduta di radiofrequenza, il peeling o l’epilazione permanente, è una realtà alla continua ricerca delle risposte migliori da dare a coloro che nel tran tran della vita quotidiana non rinunciano a ritagliare un piccolo spazio per sé. Come Cristina, 52 anni, manager di un’azienda di biscotti e mamma dei due adolescenti Carlotta ed Edoardo, che si è rivolta al nostro centro per riprendere la sua vita in mano perché “ho capito che la bellezza estetica non è un aspetto da trattare con superficialità”.

Ciao Cristina e grazie per essere qui con noi a parlare di te, della tua vita e delle tue scelte nel settore dell’estetica, come il sottoporti a sedute di radiofrequenza.

Grazie a voi, lo faccio con piacere. Se posso dare consigli utili agli altri sono contenta.

In molti si chiederanno cosa avrai mai di così interessante da raccontare…

Non voglio creare false aspettative, sono una donna come tante altre. Lavoro in ufficio dal lunedì al venerdì fino alle 18.30, ho due figli che, pur volendosi un gran bene, sono come cane e gatto, e mio marito è spesso in trasferta per congressi. Ho 52 anni, un’età che mi calza a giornate: una mattina mi sveglio guardandomi con piacere allo specchio e il giorno dopo preferisco sbrigarmi per evitare la mia faccia. Ma in realtà non è l’età, mi sono sempre sentita così.

Beh sì, in realtà è tipico di ogni donna anche della più sicura…

Eh già. Insomma per farla breve, mentre fino a poco tempo fa riuscivo a convivere piacevolmente con le mie rughe, da qualche tempo cresceva in me un disagio interiore. Da una parte mi sentivo in colpa per il fatto di non accettare i segni dell’età che avanza, dall’altra con il pranzo in bocca mi ritrovavo a digitare su Google “lifting naturale, lifting indolore, trattamenti non invasivi contro le rughe”.

E hai trovato qualcosa di interessante?

Sì, sinceramente credevo che l’unico effetto distensivo per il viso potesse darlo un intervento chirurgico come il lifting e invece, documentandomi, ho scoperto che la radiofrequenza estetica poteva fare al caso mio. Conoscevo Pulsazione perché me lo aveva indicato un’amica e sono venuta qui da voi per fare qualche domanda in più.

In che modo ti siamo stati utili?

Mi avete spiegato e illustrato precisamente in cosa consiste il trattamento di radiofrequenza, di come attraverso strumentazioni professionali un’onda magnetica ad alta frequenza penetra nella pelle stimolando la rigenerazione di collagene dallo strato più profondo dell’epidermide. Già dopo la seconda seduta ho visto la pelle del viso più distesa e tonica e mi sono convinta a proseguire. Oggi ho concluso il ciclo di otto sedute.

L’intensa sensazione di calore che senti nel corso dei 30 minuti della seduta e che è provocata dalla produzione di acido ialuronico, collagene ed elastina che crea un effetto di lifting naturale, ti provoca dolore?