Chi è alla ricerca di una soluzione per dimagrire senza interventi chirurgici, dolorosi ed invasivi, avrà sentito frequentemente parlare di pressoterapia, un trattamento che agisce sul corpo con i seguenti effetti:

  • Drena il sistema circolatorio, venoso e linfatico;
  • Combatte la cellulite;
  • Riduce la ritenzione idrica;
  • Snellisce le parti del corpo che interessa ridefinire;
  • La pelle risulta più tonica, soda e vellutata.

Il trattamento di pressoterapia prevede la simulazione di un massaggio attraverso un’apparecchiatura che aspira aria, gonfia e sgonfia i gambali divisi in aree, ovviamente senza eccedere nella pressione utilizzata. Il successo di questo trattamento sta nella sicurezza con cui ci si affida ai professionisti del settore perché non invasivo e per nulla doloroso, e nella praticità se si considera la scomodità di applicazioni contro la ritenzione idrica come fanghi, spugnature o composti di alghe. Con l’azione della pressoterapia si andranno ad assorbire i liquidi in eccesso e a riequilibrare il sistema circolatorio linfatico, il cui malfunzionamento porta a difficoltà di movimento e di flessione dell’arto, che arriva ad aumentare di volume 2-3 volte oltre la norma.
La pressoterapia è un trattamento che se ben praticato non ha effetti collaterali, ma è sconsigliato in caso di flebite, vene varicose, diabete, insufficienza renale o epatica, trombosi e durante la gravidanza.

Ogni seduta ha la durata di 30 minuti, da effettuare con un intervallo di 1 -2 a settimana e associare ad una corretta alimentazione ed esercizio fisico.

Per consigli e informazioni contattate il centro Pulsazione a voi più vicino www.pulsazione.it/centri_pulsazione/